Presto che è tardi? No! Presto che è meglio!

Svegliarsi presto è una senza dubbio una sana abitudine, ce lo suggerisce anche la saggezza popolare. Quanti di voi conoscono il detto “il mattino ha l’oro in bocca”? Sono certa che se facessi un sondaggio, stile quelli proposti sul nostro profilo Instagram, sarebbero tantissime le mani alzate 🙂

In effetti sì, è proprio così: svegliarsi presto è meglio.

svegliarsi presto sveglia

A dirlo sono diversi studi scientifici e non solo “evidenze popolari” e proverbi. Ma perchè presto è meglio?

Sono almeno 5 i benefici derivanti da questa sana abitudine: c’è pace e silenzio; possiamo pianificare meglio la giornata; possiamo preparare una buona colazione (pasto fondamentale della giornata); avremo un miglioramento della funzione cerebrale; vi è una maggiore produttività.

Non è mica poco! Vediamo dicosa si tratta nel dettaglio.

I vantaggi dello svegliarsi presto

  1. PACE E SILENZIO. Secondo il NCBI (The National Center for Biotechnology Information) svegliarsi presto vuol dire svegliarsi prima che lo faccia il resto del mondo. Quando tutto dorme i clacson tacciono, la musica è in pausa ed il traffico in garage. Ci terranno compagnia la tranquillità dei nostri pensieri, il suono del nostro respiro e avremo modo per rilassarci. Chi ne trae beneficio? Il nostro cervello ed il nostro corpo perché in questo modo aumenta il livello di ossigeno nel nostro cervello, si riduce la pressione sanguigna, si riduce la probabilità di avere attacchi di emicrania, migliora la salute mentale.
  2. PIANIFICARE LA GIORNATA. Perché? Per non correre tutto il giorno e riuscire a fronteggiare tutti gli impegni presi. Parole d’ordine: organizzare e scegliere. Al mattino è più facile scegliere come dislocare i vari impegni e dunque prendere decisioni. Essere organizzati è importante per la gestione dello stress e per incrementare la nostra produttività.
  3. UNA BUONA COLAZIONE. Altro che caffè al volo, croissant scongelato o una di quelle barrette ai cereali (ricchissima di zuccheri). Ho avuto modo di constatare personalmente quanto incida positivamente sul resto della giornata la sana abitudine di sedersi al mattino di fronte ad una buona colazione. Una colazione nutriente, infatti, attiva il metabolismo, consente di fare il pieno di energia, migliora il nostro umore, ci aiuta ad avere una maggiore concentrazione. Mica male!
  4. MIGLIORE FUNZIONE CEREBRALE. Gli studi condotti dal Prof. C. Randler riportano che svegliarsi presto è un validissimo aiuto per il funzionamento del cervello. Conoscete la sensazione di sentirsi intontiti o stonati? Ecco, i mattinieri e le mattiniere riescono a godere di migliori capacità di pensiero critico e di risoluzione dei problemi, ma non solo! Tendono ad essere più creativi e divertenti e renderanno maggiormente nel proprio lavoro per effetto di una maggiore concentrazione.
  5. MAGGIORE PRODUTTIVITÀ. Uno studio pubblicato sul Journal of General Psychology ha evidenziato che il cervello di di chi si sveglia presto è “ricaricato” e pronto per il lavoro. In tal modo si è più produttivi, oltre che più cooperativi e determinati a terminare i propri compiti.

Probabilmente non sarà sempre semplice svegliarsi presto, anche a me sembra che alcune mattine una calamita mi tenga attaccata al letto, ma forse può valere la pena fare un tentativo; a trarne beneficio saranno il corpo, la mente e la qualità della vita. D’altra parte lo dice la scienza!

“Andare a letto al calar del sole e svegliarsi all’alba rendono un uomo di sana costituzione, ricco e saggio”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *