postura

Il nostro A. presenta una alterazione della funzionalità diaframmatica che insieme ad una disfunzione oculare lo costringe in una marcata iperlordosi. Dopo qualche seduta combinata con la nostra ortottista cominciamo a vedere i primi risultati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *